plus minus gleich

Sasil è una società del gruppo:logo MI

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

I trattamenti

I trattamenti SASIL dalla miniera al prodotto finito si sviluppano attraverso un lungo processo che utilizza una tecnologia avanzata, applicata all'estrazione e alla raffinazione di materiali destinati alla fabbricazione di prodotti naturali quali ceramiche e vetro, riciclabili al 100 per cento, senza residui pericolosi per l'inquinamento ambientale.

Il processo produttivo è suddiviso nei seguenti reparti:

Lavaggio

Macinazione

Flottazione

Trattamento acque

Essiccazione

Separazione magnetica

Lisciviazione

Micronizzazione

Energetico e piloti

Trattamenti vari

 

Negli ultimi anni SASIL sta dando sempre più spazio ad attività di ricerca e sviluppo sull’utilizzo di materiali tipicamente considerati rifiuti per la loro valorizzazione e riutilizzo in vari settori industriali, in particolare sul vetro proveniente dalla raccolta differenziata si sono sviluppati processi in grado di riciclare il 100% del prodotto raccolto.

È infatti quest’ultimo, il rottame di vetro da raccolta differenziata, che, opportunamente trattato, rappresenta ormai quasi la metà della produzione SASIL.

SASIL ha messo a punto una tecnologia di trattamento, a partire da rottame grezzo destinato a discarica, con un rendimento complessivo del 95%. La produzione che ne deriva è destinata per l’80% al mercato vetrario, per il 15% al mercato ceramico e il 5% al settore dei laterizi. Ciò ha consentito, in particolare per il mercato vetrario, un duplice vantaggio:

  • azzeramento del materiale da conferire a discarica (solo in Italia ciò rappresenta circa 300.000 ton/anno);
  • riduzione dei consumi energetici, in quanto il rottame fonde meglio che non la combinazione delle materie prime utilizzate nel vetro.

Attualmente la SASIL tratta circa 360.000 ton/anno di materiali grezzi così distribuiti:

  • 170.000 ton/anno di rottame di vetro altrimenti destinato a discarica;
  • 90.000 ton/anno di sabbie locali;
  • 60.000 ton/anno di graniti di scarto della Val d’Ossola;
  • 40.000 ton/anno di materie prime di varia provenienza, anche estera.

Praticamente circa 2/3 della produzione riguardano materiali destinati a discarica.

Le attività SASIL si sono sviluppate seguendo degli obiettivi guida finalizzati al raggiungimento dei risultati evidenziati nella tabella seguente, dove sono indicati anche i programmi futuri.

SASIL

RICERCA

PRODUZIONE

AMBIENTE

Anni

Obiettivi guida

Progetti di

Ricerca & Sviluppo

Brevetti

Progetti industriali

Tecnologie e/o impianti chiavi in mano

Progetti ambientali

Esteri

Interni

2015

Valorizzazione del territorio

 

 

 

Parco minerario naturalistico

2014

Energie alternative

B.A.F.O.R.

Bio Agricoltura da Fanghi Organici di Recupero

 

 

Nuovo stabilimento industriale per produzione schiuma di vetro

Installazione di 2.000 m2 di fotovoltaico

2013

Riduzione emissioni CO2

CRIO MILL

Micronizzazione criogenica

Procedimento di micronizzazione criogenia ad alta compressione in ambiente ipobarico

 

ESIS

Essiccazione Sabbie per Irraggiamento Solare a zero emissioni

Centro didattico Ambiente & Territorio

2012

Risparmio energetico

T.S.V.L.

TermoSeparazione Vetro per colore con doppio Laser

Procedimento di separazione del vetro per colore con tecnologia laser

 

Razionalizzazione trasporti interni

Installazione di 1.000 m2 di fotovoltaico

2011

Edificio dimostrativo passivo in classe A+

EUREKA

Progetto internazionale su tecnologie di lisciviazione

Procedimento di macinazione a rulli ad alta compressione in ambiente ipobarico

Egitto 2

Estonia 2

Impianto automatizzato di scarico, deposito e alimentazione dei grezzi su struttura geodetica

V.E.R.A.

Valorizzazione Ecosostenibile Ripristini Ambientali

2010

Valorizzazione scorie dei termovalorizzatori

VALIRE

VALorisation Inceneration Residues

Separazione magnetica a induzione di polveri su letto fluido

Egitto 1

Brasile 2

1 MW elettrico

- Impianto di pirolisi plastica

Installazione di 1.000 m2 di fotovoltaico

P.P.P.F.

Pellettizzazione Polveri Pronte al Forno

2009

Recupero vetri industriali

NOVEDI

NO VEtro in DIscarica

VALFIBER

Valorizzazione Fibra di vetro

 

Colombia

Estonia 1

Processo di produzione quarzo purissimo per fotovoltaico e concentratori solari

Installazione di 1.000 m2 di fotovoltaico

2008

Riutilizzo degli scarti di vetro da raccolta differenziata

MEIGLASS

Minimising the Environmental Impact of GLASS

 

Cile

Guatemala

Essiccatoio ad alta efficienza

Ripristino Area Valle Nord a Curino

SASIL

RICERCA

PRODUZIONE

AMBIENTE

Anni

Obiettivi guida

Progetti di

Ricerca & Sviluppo

Brevetti

Progetti industriali

Tecnologie e/o impianti chiavi in mano

Progetti ambientali

Esteri

Interni

2007

3 S : Sicurezza – Salute – Sostenibilità

SIMP
Separazione a Induzione Magnetica di Polveri

Procedimento per macinazione con cilindraia a rulli ad alta compressione

Kazakistan
Cekia

Impianto di trattamento scarti di vetro

 

2006

3 I : Informazione – Istruzione - Innovazione

MIACMacinazione Ipobarica ad Alta Compressione

Procedimento per la produzione di sabbia di vetro da rottame di vetro

Russia
Turchia

Recupero integrale di fanghi e polveri

Area Nolizza a Curino

2005

Obiettivo Ricerca & Sviluppo

LESS CO2Riduzione emissioni CO2

Rimozione di ioni metallici da soluzioni acquose di acidi forti

Tunisia 1
Brasile 1

Processo industriale di nanofiltrazione

 

2000 2004

Trasferimento tecnologico su attività esterne alla SASIL

Nanofiltrazione acque acide

Procedimento per trattamento di sabbie silicee

Bulgaria
Messico

Macinazione ad alta compressione

Parco Aurora a Curino

1995 1999

La filosofia del riciclo e del riutilizzo integrale dei minerali

 

 

Norvegia

Valorizzazione scarti di granito

 

1990 1994

Concetto di polo naturalistico indotto come evoluzione del polo minerario

 

 

 

Lisciviazione acida e trattamento reflui acidi e basici

Parco Arcobaleno a fraz. Cacciano di Masserano

1985 1989

Tecnologie originali di trattamento minerario

 

 

 

Riciclo integrale delle acque e recupero fini

 

1980 1984

Ripristini ambientali a tema

 

 

 

Separazione magnetica Flottazione

Laghetto Gabella a Curino

1975 1979

Trattamenti primari

 

 

 

Lavaggio
Macinazione
Essiccazione

 

Nelle immagini seguenti vi è una panoramica di alcuni macchinari innovativi (impianto di lisciviazione, cilindraia ad alta compressione, essiccatoio in equi-controcorrente, …) realizzati negli ultimi anni da parte di SASIL:

IMPIANTO DI LISCIVIAZIONE

Impianto di liscivazione

Impianto di liscivazione

CILINDRAIA AD ALTA COMPRESSIONE

Cilindraia ad alta compressione

ESSICCATOIO AD ALTA EFFICIENZA

Essiccatoio ad alta efficienza

 
© Sasil S.r.l. 2010 - P.I. e C.F. 01232720027 - Registro Imprese di BIELLA n° 01232720027 - Codice REA 128218 - Via Libertà, 8 13862 BRUSNENGO (BI) - Società non a socio unico - capitale sociale i.v. € 3.000.000,00